Scarpe da sposa: le tendenze per essere alla moda anche il giorno delle nozze 800 533 FotorotaStudio
Jimmy Choo oro sposa

Scarpe da sposa: le tendenze per essere alla moda anche il giorno delle nozze

Sono gli accessori a fare la differenza, anche quando si tratta del look nuziale. Ecco perché, dopo aver scelto l’abito bianco, sarai solo all’inizio. Per completare l’opera, ti serviranno una coroncina o un velo, l’immancabile bouquet e, naturalmente, le scarpe da sposa! Se non sai quali indossare nel tuo giorno più bello, continua la lettura e scopri le calzature che impazzeranno ai matrimoni nel prossimo futuro.

Calzature in pizzo per le più tradizionali

Il pizzo è da sempre protagonista della moda bridal e il suo dominio incontrastato continuerà anche la prossima stagione, per la quale le case di moda propongono splendide scarpe interamente realizzate in trine o arricchite da raffinati inserti macramè. Basti pensare alle classiche versioni con cinturino alla caviglia, in cui la pelle bianca si mixa ai listelli centrali composti da merletti, per un effetto di assoluta eleganza. Preferisci calzature che lascino intravedere il tuo piedino da Cenerentola? Dirigiti verso le scarpe in pizzo trasparente, magari optando per un paio di décolleté a punta, che si adatteranno a ogni stile di abito.

Scarpe per spose non convenzionali

Se ami i look che non passano inosservati, per scegliere le scarpe del matrimonio ispirati alle ultime sfilate di moda sposa. Alcuni grandi nomi del settore, per completare i loro abiti dedicati alla clientela più giovane, hanno proposto calzature decisamente inusuali, come seducenti cuissardes dal gusto rock. Gli stivali sopra al ginocchio ti sembrano esagerati? In questo caso, ricrea l’effetto boot con delle calze in pizzo bianco coordinate alle canoniche scarpe col tacco. Se, poi, desideri qualcosa di davvero speciale, considera la possibilità di optare per versioni personalizzate. Sul mercato trovi professionisti che offrono modelli su misura, permettendoti di scegliere silhouette, tessuto e colore, per garantirti un risultato davvero unico.

Sandali gioiello e modelli metallizzati, per un look glam

Proprio come succede per l’abito, anche le scarpe del matrimonio ultimamente non sono più ancorate alle classiche nuance del bianco o all’avorio ma esplorano le diverse sfumature dello spettro cromatico. Certo, le proposte candide vanno ancora per la maggiore ma, sempre più spesso, le spose scelgono di sperimentare, osando con delicate e romantiche calzature in toni pastello. Ecco spiegato il successo dei modelli rosati dall’effetto nude, perfetti per essere indossati senza calze anche con gli abiti corti, perché non spezzano la continuità della gamba e slanciano la figura. Altre calzature da sposa che resteranno sulla cresta dell’onda anche nei prossimi mesi sono quelle impreziosite da cangianti bagliori metallici: impossibile resistere alle Chanel, alle décolleté, alle pumps spuntate e ai sandali argentati o dorati, pensati per vere regine dell’evento!

Scarpe comode per la sposa che vuole ballare fino all’alba

La parola d’ordine per scegliere le calzature da sposa? Sicuramente comfort, perché il giorno più bello della vita non può essere rovinato dal mal di piedi o da un tipo di scarpa che non ti faccia sentire perfettamente a tuo agio. Se, poi, sei convinta che “chi bella vuole apparire un po’ debba soffrire”, hai sempre la possibilità di riservare il tacco 12, meglio se completo di plateau anti barcollamenti, alle foto e alla cerimonia. Per il resto della giornata, sul mercato troverai ballerine bon ton con fiocchi o cristalli, mules e sandali rasoterra arricchiti da paillettes, pietre o strass e persino espadrillas con la zeppa in corda, perfette per una cerimonia estiva di stampo boho chic. Ma tra le scarpe nuziali più indicate per gli eventi informali figurano anche slip on e sneakers, come quelle indossate dalla protagonista di “Se scappi ti sposo”. Tu, invece che per fuggire dall’altare, le potrai mettere per esibirti in danze scatenate o per sentirti più comoda durante una sessione di trash the dress, che ti immortalerà in abito bianco in luoghi meravigliosi ma selvaggi.

Fotorota studio ti offre anche questo servizio, insieme a una professionalità derivata da oltre quarant’anni d’esperienza nel settore fotografi per matrimoni.