Viaggio Fotografico in Val d’Orcia Toscana 1024 683 FotorotaStudio

Viaggio Fotografico in Val d’Orcia Toscana

Viaggio Fotografico in Val d’Orcia Toscana

con Luigi Rota

Una delle terre inconfondibili del territorio Italiano. Paesaggi ed atmosfere uniche per realizzare fotografie uniche ed emozionanti con luci calde e tramonti da fiaba.

Tanto da scoprire in questi luoghi ricchi di storia e tradizione.

A breve seguirà il programma completo e dettagliato anche con i costi e modalità.

 

30 OTTOBRE 2021-  SABATO – LECCO – SAN QUIRICO   

Partenza di buon mattino in autopullman gran turismo. Arrivo nel pomeriggio del sabato. Sistemazione nelle camere in zona  San Quirico d’Orcia. Poco prima del tramonto ci dirigiamo verso il famoso Boschetto dei Cipressi di San Quirico, per fotografare il tramonto, con Montalcino a fare da sfondo.

Calato il sole e svaniti i suoi caldi colori, ci siamo spostati nel borgo di Bagno Vignoni, la cui piazza principale, chiamata Piazza delle Sorgenti, è un enorme vascone rettangolare di acqua termale, calda e fumante. Meritevole è anche lo scorcio su Rocca d’Orcia, che si ha dalle Antiche Terme Romane. Cena in ristorante. Rientro e pernottamento.

31 OTTOBRE 2021 –DOMENICA –  SAN QUIRICO – MONTALCINO – ABAZZIA DI SANT’ANTIMO – PIENZA

Prima colazione in hotel. Partenza per Montalcino. Visita al famoso borgo. Proseguimento per ammirare la’abazia di Sant’Antimo. Nel pomeriggio visita di Pienza. Rietnro in in hotel.  Dopo cena non poteva certamente mancare una sessione fotografica notturna, nello specifico uno Star Trail. La nostra meta è stata la suggestiva Cappella della Madonna di Vitaleta. Per raggiungerla bisogna percorrere un tratto di strada non asfaltata fino ad una sbarra che ne impedisce la prosecuzione, siccome l’inquinamento luminoso della zona è piuttosto basso,  se la serata è  limpida ci lo  permetterà, di fotografare la Via Lattea; il suo nucleo, da novembre in poi, inizia a scendere sotto l’orizzonte, ma nel complesso una buona parte è ancora piuttosto evidente.

01 NOVEMBRE  2021   – LUNEDI –  SAN QUIRICO – MONTEPULCIANO – LECCO       

Verso le 6,30, ovvero una mezz’ora abbondante prima dell’alba, partenza per uno dei posti probabilmente più suggestivi e fotografati di tutta la zona: il Belvedere. Si tratta di una meravigliosa terrazza naturale appena sopra al Podere Belvedere, che spazia sull’intera Val d’Orcia: da Pienza a Radicofani. Spesso, alla mattina, è presente una nebbiolina fatata, che avvolge completamente il paesaggio ondulato. Lo spettatore resta senza fiato per l’incredibile coreografia di contrasti tra luci ed ombre; quando i raggi del sole iniziano a scaldare il terreno, la nebbia inizia a dissolversi dando vita ad un incantevole spettacolo.  Rientro in hotel e prima colazione. Visita di San Quirico. Al termine partenza per Montepulciano. Visita della cittadina Nel pomeriggio rientro a Lecco